venerdì, Settembre 17Rimani aggiornato su attualità, salute, economia, sport e tanto altro
Shadow

Mese: Maggio 2011

Il gazebo della Moratti? Lo gestisce il neonazista – Fototestimonianza

Archivio
Questa foto è stata scattata oggi, 25 maggio, alle 16.30 circa, all’angolo fra Corso Buenos Aires e Piazza Oberdan. Presso il gazebo del Pdl, vestito a festa con il rassicurante faccione della Signora e i nuovi acutissimi slogan contro Pisapia, a diffondere il pensiero di Letizia – distribuendo volantini e declamando la solita tiritera sugli zingari/balordi/punkabbestia in attesa di invadere Milano – ci pensava lui, il nazi, fieramente decorato con tanto artistici quanto moderati tattoo (fra cui la croce celtica che potete ammirare) e con addosso la maglietta di Lealtà-Azione, la “libera associazione di promozione culturale e sociale (vedi qua) che si ispira, come potete apprendere qui, al pensiero di un moderatissimo personaggio come Leon Degrelle

Così gli sceneggiatori del Pdl creano le tragedie contro Pisapia – Foto

Archivio
I giornali di oggi danno grande risalto ad un episodio che si sarebbe verificato ieri al mercato di via Osoppo a Milano. Il Corriere della Sera lo riporta così: “Un sostenitore di Pisapia avrebbe spinto, facendola cadere a terra, la madre dell’assessore Alan Rizzi. Nella foto la madre di Alan Rizzi, assessore della giunta Moratti, a terra dopo il presunto spintone del presunto sostenitore di Pisapia, occhiali incollati al naso e volantini ben stretti in mano. Insomma la classica posa di chi ha appena subito un’aggressione. Di questo presunto sostenitore di Pisapia, ovviamente, nessuno sa niente. Cioè: un tizio spinge a terra una donna nel bel mezzo di un mercato ma nessuno lo identifica. Però tutti sanno che è un sostenitore di Pisapia, a partire da La Russa che dice: “Luomo che ha ag...