venerdì, Settembre 17Rimani aggiornato su attualità, salute, economia, sport e tanto altro
Shadow

Mese: Giugno 2011

I parlamentari sono alla fame – Rotondi (Pdl): Ci restano in tasca solo 4000 euro

Archivio
I parlamentari? A sentire il ministro per l’Attuazione del programma, Gianfranco Rotondi, rischiano la fame: “Si campa facendo i conti della serva, per la famiglia restano solo 4 mila euro. Esordisce così Rotondi nell’intervista rilasciata ad Antonello Caporale e pubblicata su Repubblica oggi in edicola. Non ci sta, il ministro, a passare per privilegiato e spiega così la sua contestazione alla linea del rigore sui costi della politica: “Lei crede che il parlamentare navighi nell’oro? risponde al giornalista “8000 euro di indennità, più 4000 di portaborse. Fanno dodicimila. Uno che ti apre l’ufficio a Roma lo devi pagare e devi fargli un contrattino per quanto leggero. Un altro che ti apre l’ufficio nella città di residenza lo devi pagare. E poi un terzo che magari ti segue. Duemila euro p...

Sondaggio shock su padania.org: A Pontida porteremo pomodori e uova marce – Foto

Archivio
Che nella base leghista non tiri una buona aria in vista dell’appuntamento di domani a Pontida lo sapevamo già. L’atteso discorso di Bossi potrebbe scatenare reazioni inaspettate (nemmeno tanto) dei malpancisti padani. Per capire con quale stato d’animo i militanti del Carroccio si apprestano a partecipare all’appuntamento di Pontida il sito padania.org ha lanciato un sondaggio. Il risultato, come potete vedere dal grafico, non promette niente di buono. Due leghisti su tre porteranno a Pontida pomodori e uova marce. Bossi è avvertito.

Lettera aperta ad Antonio di Pietro

Archivio
Caro onorevole Di Pietro, abbiamo scelto di rivolgerci a lei con la formula della lettera aperta perché detestiamo il gossip e il fango alle spalle e amiamo invece dire le cose in faccia, discutere apertamente. Premesso che non ce ne frega niente del colloquio privato tra lei e Berlusconi tra i banchi di Montecitorio anche se, va ammesso, è un’immagine che suscita un po’ di stupore tra chi in questi due anni non ha fatto altro che gridare, anche assieme a lei, “Berlusconi dimissioni o “Via la mafia dallo stato. Ma ripetiamo: non è importante. Quello di cui occorre discutere è semmai la svolta politica che lei sta imprimendo al suo partito negli ultimi giorni. Che vuol dire, per esempio, basta piazza si passa alla proposta per l’alternativa. Non abbiamo forse detto, in questi ultimi due an...

Primarie Online del Centrosinistra

Archivio
Scegli il tuo candidato premier per il centrosinistra. I primi due nomi più votati passeranno alla fase successiva. Abbiamo raccolto un numero significativo di potenziali candidati Premier del Centrosinistra tra i più noti personaggi del mondo della politica (e non solo). Nel corso di questa fase, della durata di 10 giorni, potremo votare una sola volta e per un unico candidato. I primi due classificati si contenderanno il ruolo di web-candidato del Centrosinistra in un confronto diretto, anche questo della durata di 10 giorni, durante i quali potremo votare uno dei due finalisti. Prima fase il voto si chiude l’1 luglio 2011 alle h 14.30 Scegli un candidato Pierluigi Bersani Rosy Bindi Angelo Bonelli Emma Bonino Concita De Gregorio Luigi De Magistris Antonio Di Pietro Marco Fer...