sabato, Gennaio 22Rimani aggiornato su attualità, salute, economia, sport e tanto altro
Shadow

Simona Ventura non arriva a fine mese: Ho problemi con i mutui – Foto

Per fortuna il contributo di solidarietà dai redditi alti è saltato sennò sai che problemi per i poveri ricchi. Merito innanzitutto di Berlusconi che ieri, dopo il vertice di Arcore, annuncia pomposamente che stapperà una bottiglia di champagne per festeggiare lo scampato pericolo. E merito anche di Bossi che ha tolto prontamente il veto sulle pensioni dopo qualche giorno di pantomima a beneficio della base leghista. E merito anche del “frondista Stracquadanio che oggi rivendica la vittoria: “E’ anche merito mio se si interviene sulle pensioni e se cade quell’odioso contributo di solidarietà. Libero e Il Giornale esultano a piena pagina per la saggia decisione di togliere dalla manovra quella supertassa (la chiamano proprio così) che da giorni toglie il sonno all’establishment.

Per esempio a Simona Ventura che l’altro ieri, a Trento, si abbandona ad uno sfogo strappalacrime in cui racconta che anche lei fa fatica ad arrivare a fine mese: “Da circa un anno – ha raccontato la showgirl durante la conferenza stampa di Sky – riflettevo sul fatto che ero appesantita dai tre programmi Rai in contemporanea: “L’isola dei famosi, “Quelli che il calcio e appunto “X Factor. Cominciavo a pensare che potevo fermarmi, ma di mezzo c’erano i mutui. Ha problemi con i mutui (non uno ma più mutui), Simona Ventura. Pensa se avessero introdotto pure il contributo di solidarietà. Per fortuna ci pensa “l’Italia peggiore a salvare la baracca, i pensionati, i lavoratori, i disabili (38mila persone down perderanno l’accompagnamento) e i giovani che una pensione, a questo punto, non la vedranno più. I poveri ricchi possono dormire sonni tranquilli. Berlusconi può stappare lo champagne. Noi, invece, possiamo solo provare a fermarli prima che sia troppo tardi. O forse è già troppo tardi.

Massimo Malerba

TUTTI A ROMA IL 10-11 SETTEMBRE