giovedì, Settembre 29Rimani aggiornato su attualità, salute, economia, sport e tanto altro
Shadow

Ecco il primo deputato che paga 100 euro per una pizza – Foto

Arriva a Napoli ieri pomeriggio per partecipare ad una convention giovanile del Pd e poi, la sera, decide assieme ad altri militanti del partito di andare a prendere la pizza. Dopo breve consultazione la scelta ricade su Sorbillo, la storica pizzeria napoletana. Ma lì Sergio D’antoni, deputato del Pd e componente della VI Commissione Finanze della Camera, trova una sorpresa. All’ingresso un cartello: “Per deputati e senatori qui la pizza costa 100 euro“. Dopo un attimo di esitazione, D’Antoni decide di fermarsi e di pagare, suo malgrado, 100 euro per la pizza. Naturalmente D’Antoni non era felicissimo di questa novità ma alla fine ha dovuto cedere. Ricordiamo che il costo ordinario della Margherita è di 3,30 €, il resto verrà devoluto a favore dei Laici del Terzo Mondo. Certo non si risolve così il problema dei privilegi ma almeno i gesti simbolici come quello attuato da Sorbillo aiutano a riflettere.