domenica, Novembre 27Rimani aggiornato su attualità, salute, economia, sport e tanto altro
Shadow

Wikipedia rischia la chiusura in Italia – Comunicato

Wikipedia rischia la chiusura in Italia, lo annuncia lo staff dell’enciclopedia più famosa del mondo: “Cara lettrice, caro lettore, in queste ore Wikipedia in lingua italiana rischia di non poter più continuare a fornire quel servizio che nel corso degli anni ti è stato utile e che adesso, come al solito, stavi cercando. La pagina che volevi leggere esiste ed è solo nascosta, ma c’è il rischio che fra poco si sia costretti a cancellarla davvero scrive Wikipedia sull’homepage. Motivo? Il provvedimento sulle intercettazioni, il cosiddetto “ammazzablog che la maggioranza di governo si accinge a varare già domani: “Oggi purtroppo -scrive Wikipedia- i pilastri di questo progetto — neutralità, libertà e verificabilità dei suoi contenuti — rischiano di essere fortemente compromessi dal comma 29 del cosiddetto DDL intercettazioni. Tale proposta di riforma legislativa, che il Parlamento italiano sta discutendo in questi giorni, prevede, tra le altre cose, anche l’obbligo per tutti i siti web di pubblicare, entro 48 ore dalla richiesta e senza alcun commento, una rettifica su qualsiasi contenuto che il richiedente giudichi lesivo della propria immagine. Wikipedia contesta in particolare “l’obbligo di pubblicare fra i nostri contenuti le smentite previste dal comma 29, senza poter addirittura entrare nel merito delle stesse e a prescindere da qualsiasi verifica. PEr Wikipedia questo provvedimento “costituisce una inaccettabile limitazione della propria libertà e indipendenza: tale limitazione snatura i principi alla base dell’Enciclopedia libera e ne paralizza la modalità orizzontale di accesso e contributo, ponendo di fatto fine alla sua esistenza come l’abbiamo conosciuta fino a oggi.

Qui il comunicato integrale

Il disegno di legge sulle intercettazioni