giovedì, Settembre 16Rimani aggiornato su attualità, salute, economia, sport e tanto altro
Shadow

Cosa vedere in Versilia e dintorni

La Versilia ogni anno ospita migliaia di turisti di ogni parte del mondo, una meta di alto profilo e di vacanze esclusive. Un posto dove si sposano alla meraviglia mare, natura, borghi medievali, arte, cultura e tradizioni. Nel giro di qualche oretta si passa dal Tirreno alle Alpi Apuane, con un cambio paesaggistico emozionante. Dai borghi medievali nei pressi di Viareggio a Forte dei Marmi e Camaiore, le attrazione della Versilia sono tante e tutte da scoprire con grande interesse e curiosità.

Borghi medievali vicino Viareggio

Una manciata di chilometri separano il piccolo borgo di Massarosa e la sua frazione di Massaciuccoli da Viareggio, uno spettacolo naturalistico a cielo aperto tra i più fascinosi della Versilia. Massarosa è un luogo preistorico ricco di reperti di civiltà antiche, con le sue origini che si perdono nella notte dei tempi. Incastonata tra le sue colline e immersa tra gli ulivi è da vedere Villa Baldini, un sontuoso monumento che ospitò Paolina Bonaparte.

Da lì si può visitare il vicino lago di Massaciuccoli e lasciarsi incantare dalla suggestione del tramonto sul lago, la chiesa di San Pantaleone in Pieve a Elici e Gualdo, un villaggio medievale conservato alla meraviglia. A Torre del Lago poi non può sfuggire la splendida vista di Villa Puccini, voluta dal noto musicista assiduo frequentatore del Lago di Massaciuccoli. A impreziosire l’edificio, il teatro all’aperto in onore del grande compositore. Dalle colline alla costa il passo è breve, il tutto poco distante dalla famosa Viareggio.

Cosa vedere a Camaiore

Di origini molto antiche anche la località di Camaiore, una città dall’anima medievale che di anno in anno cresce turisticamente. Uno dei borghi più in voga della Versilia, da visitare in completa tranquillità e dove gustare qualche squisita pietanza locale. Le vie del centro sono caratterizzate da negozi alla moda, botteghe artigianali, locali e ristoranti di ottima qualità. Una volta raggiunta la piazza centrale di Camaiore salterà subito agli occhi la Collegiata di Maria Assunta, edificata intorno al 1260. In questo antico borgo della Versilia da non perdere neanche la Chiesa di San Michele, una graziosa struttura in pietra con un sontuoso altare centrale, il Teatro antico dell’Olivo, con la volta a forma ovale e con all’interno belle decorazioni, e il castello di Montecastrese, una fortezza vicino al borgo di Lombrici.

Camaiore non è solo chiese e locali alla moda ma una tra le mete balneare preferite del nostro Paese, con i circa 4 km di spiaggia con sabbia fine, bassi fondali e un’infinità di stabilimenti di Lido di Camaiore. Qui in estate si concentra la vita notturna, tra beach club e discoteche. Camaiore è una località che racchiude quindi un enorme patrimonio paesaggistico: dalle spiagge del suo lido fino ad arrivare alle vette Apuane. Una rampa di lancio perfetta per visitare borghi vicini di grande fascino quali Monteggiori, Casola e Pedona.

Cosa vedere a Forte dei Marmi

Luogo vip e molto elegante, Forte dei Marmi nella stagione estiva è spesso frequentata da personaggi famosi. Un posto esclusivo di cultura e mondanità dove trovare un po’ di relax tra spiagge e pinete e momenti di grande svago e movida tra signorili negozi e locali alla moda. Lungo le strade cittadine è possibile visitare il Fortino, sede culturale e simbolo della località, e il Pontile, un altro gioiello di Forte dei Marmi che regala uno spettacolo meraviglioso. Un vecchio pontile di circa 300 metri, usato un tempo per l’imbarco del marmo e oggi un suggestivo richiamo turistico.

Una passeggiata per le vie del centro cittadino vi porterà a scoprire il Museo della Satira e della Caricatura, con tante riviste ed opere di satira e caricatura internazionale. La lussuosa località della Versilia si distingue inoltre per le maestose e storiche ville come Villa Apuana, residenza estiva di famosi artisti, Villa Ciano, Villa Bertelli e Villa Chimera. Storia, cultura e mare con un litorale fantastico, enormi tratti di spiaggia e strutture all’avanguardia. Forte dei Marmi è un itinerario di grande interesse anche dal punto di vista dello shopping, tra Piazza Garibaldi, Via Mazzini e via Roma c’è soltanto l’imbarazzo della scelta.

Le altre attrazioni della Versilia

Continuiamo il nostro tour alla scoperta delle attrazioni della Versilia con la città di arte e cultura di Pietrasanta, vecchio punto di passaggio sulla via Francigena, strada di pellegrinaggio che portava a Roma. Da queste parti la lavorazione del marmo la fa da padrona, una lunga tradizione alle spalle che ha richiamato l’interesse di numerosi artisti. Il Duomo, il Convento di Sant’Agostino, il Museo Archeologico del Palazzo Moroni, gli storici negozi e la casa natale del grande poeta italiano Giosuè Carducci nella frazione di Valdicastello, sono altre attrazioni di Pietrasanta.

In Versilia non manca neanche la frescura della montagna, basta allontanarsi un po’ dal mare per andare a visitare il Parco delle Alpi Apuane. Un ambiente incontaminato, selvaggio e contraddistinto da verdi sentieri lungo i quali fare una passeggiata salutare e ammirare panorami mozzafiato. La catena delle Alpi Apuane è conosciuta anche per le gigantesche cave di Marmo, da dove viene estratto il pregiato marmo di Carrara. Cave che si possono visitare e che impressionano per le grandissime dimensioni.

Un’altra tappa da fare in Versilia è quella che porta in Alta Versilia e precisamente a Seravezza e al comune completamente montano di Stazzema, posti ideali per gli appassionati di natura, storia, cultura e vecchie tradizioni. Il Duomo dei Santi Lorenzo e Barbara e il Palazzo Mediceo a Seravezza, la Chiesa Santa Maria Assunta e il Museo della Resistenza di Stazzema, e le romantiche escursioni, sono i punti di forza di questi comuni. Frequentare l’Alta Versilia è un piacere anche per gli alpinisti per la presenza di tanti sentieri incontaminati e la possibilità scalate più faticose. Visitare le località e i dintorni della Versilia è un vero piacere perché è possibile spaziare tra paesaggi diversi e tutti interessanti.