mercoledì, Giugno 12Rimani aggiornato su attualità, salute, economia, sport e tanto altro
Shadow

Quali sono le zone di Milano (e i relativi quartieri)

zone di milano

Milano è una città non grandissima – rispetto a Roma, i suoi abitanti sono quasi un terzo – ma dalle numerose anime. Caratterizzata dalla presenza di diverse zone e di altrettanti quartieri, continua, nonostante le battute d’arresto di questi anni dovute principalmente al Covid e al caro mutui, a rappresentare un polo attrattivo per chi vuole comprare casa in un centro urbano vivibile, proiettato al futuro e sostenibile.

Avere una panoramica dei quartieri di Milano e delle loro caratteristiche potrebbe interessare molto a chi è alla ricerca di un’abitazione da acquistare in città o anche nel circondario (al riguardo segnaliamo che il sito gromia.com consiglia dove andare a vivere vicino a Milano) ma quando si parla di ‘zone’ non vengono presi in considerazione i comuni a sé stanti bensì esclusivamente l’area metropolitana.

Le 9 zone di Milano

Milano è caratterizzata dalla presenza di 9 zone, tecnicamente note come Municipi. Ecco le peculiarità di ciascuno di essi.

Municipio 1

Il Municipio 1 è la zona del centro storico meneghino, delimitata dalla cerchia dei Bastioni, dei quali, oggi come oggi, rimangono pochissimi resti. Si tratta dell’area della città più ricca di monumenti. Qui, infatti, possiamo trovare il Duomo, ma anche la Pinacoteca di Brera e il fascino intramontabile delle Cinque Vie.

Municipio 2

Situato nella parte nord-est del capoluogo lombardo, il Municipio 2 è noto per la presenza del complesso della Stazione Centrale. Tra i quartieri che lo caratterizzano, oltre a quello attorno allo scalo, è possibile ricordare Gorla, Turro, Crescenzago, Precotto.

Municipio 3

Il Municipio 3 è formato dai quartieri di Lambrate, di Città Studi e di Porta Venezia. Il suo luogo simbolo è il Parco Lambro che, insieme con il Parco Sempione e i Giardini Pubblici Indro Montanelli, rappresenta uno dei principali polmoni verdi di una città che non è affatto dominata dal grigio e dal cemento.

Degna di nota è anche la presenza del polo scientifico dell’Università Statale di Milano, sede di ben sei facoltà.

Municipio 4

Situato nel quadrante sud-est del capoluogo lombardo, il Municipio 4 ha, rispetto agli altri, una particolarità: ospita sia zone caratterizzate da un’importante densità abitativa, sia aree rurali come il borgo di Monluè.

Comprende diversi quartieri, tra cui Porta Vittoria e Porta Romana, adiacenti al centro e raggiungibili in poche fermate di metropolitana da Piazza del Duomo.

Municipio 5

Il Municipio 5 si trova nella parte sud della città ed è composto dalle macro aree di Gratosoglio, Chiaravalle e Vicentino.

Anche in quest’area della città troviamo un importante polmone verde, ossia il Parco Agricolo Sud di Milano. Con i suoi 46 ettari di estensione, detiene il record di area verde periurbana più grande a livello europeo.

A rendere speciale questa zona ci pensa anche la presenza di quartieri dove si respira ancora l’atmosfera della vecchia Milano: si tratta delle zone di Porta Lodovica e di Porta Vigentina.

Queste zone si trovano a poca distanza da aree di più recente edificazione, come per esempio quella di Milanofiori.

Municipio 6

In una posizione speculare rispetto al Municipio 4 troviamo il Municipio 6, che comprende i quartieri di Barona e Lorenteggio, nonché la stazione ferroviaria di Porta Genova e la magia dei Navigli, tra i simboli incontrastati di Milano, zona dove la movida si incontra con la grande storia.

Municipio 7

Il Municipio 7 è quello con la superficie più ampia e si trova nella zona ovest del capoluogo lombardo. Noto per la presenza di numerose aree verdi – dal Parco delle Cave al Bosco in Città – ospita lo Stadio Giuseppe Meazza (San Siro).

Municipio 8

Questo Municipio che, numeri alla mano, è il più popoloso insieme con il nono, ha come punti nevralgici il polo di Fiera Milano City e il parco Monte Stella.

Municipio 9

Il Municipio 9 si trova nella parte nord della città. Questa circoscrizione comprende l’area della Stazione Garibaldi, con la vicinissima Piazza Gae Aulenti e la Torre Unicredit, ma anche la zona attorno all’ospedale Niguarda e all’Università Bicocca.